Villa Tre Torri - UrbexSquad
352975
post-template-default,single,single-post,postid-352975,single-format-video,theme-moose,eltd-cpt-2.1,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-3.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,woocommerce_installed,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive
 

DIFFICOLTA'
60%

CONDIZIONI STRUTTURALI
70%

GIUDIZIO PERSONALE
80%

VILLA TRE TORRI:

Villa Tre Torri è una mastodontica villa ormai completamente circondata dalla vegetazione a tratti spinosa e impervia. Villa Tre Torri è stata soprannominata così in ambito urbex proprio per le sue fantastiche torri che incorniciano tutto l’edificio e svettano sopra gli alberi del bosco.

Fu costruita a fine Ottocento da un famoso architetto su commissione di un imprenditore della zona che volle donarla come regalo di nozze alla sua sposa, dalla quale prese il nome originale la villa stessa. Unisce uno stile più tradizionale ad elementi innovativi, difatti è detta di stile neorinascimentale, in voga a quei tempi. Nel corso degli anni venne ampliata, soprattutto perché la coppia ebbe 7 figli, e vennero aggiunte le ali esterne, il terzo piano di stile più liberty e infine le torrette, finemente decorate. Completavano la proprietà le scuderie e la serra, detta anche Giardino d’inverno.

È stata un’esplorazione davvero singolare, per la varietà di stili, le tante stanze da girare, i finti allarmi e relativi microinfarti, la terrazza e quando si pensa sia tutto finito, c’è anche tutta la parte esterna da vedere.

 

GUARDA LA GALLERYGUARDA LA GALLERY

Nessun Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.